NUOVE FRONTIERE NELLA DIAGNOSI, NELLA CLINICA E NELLA RICERCA DEI DISTURBI DELL’ALIMENTAZIONE Giornata Scientifica A Cura Dei Giovani Ricercatori Della Societa’ Italiana Di Psicopatologia Dell’Alimentazione - Webinar Live

  • 03 Dec 2020
GRATUITO
Numero crediti assegnati7.5
Categorie con ECM Categorie ECM
Categorie professionali Iscrizione webinar (NON ACCREDITATO) ()
Numero provider4156
Numero accreditamento304782
Presidente del congressoAlessio Maria Monteleone
Segreteria ScientificaSIPA Societa’ Italiana Di Psicopatologia Dell’Alimentazione
Segreteria organizzativaFenicia Events & Communication
Categorie con ECM Disponibilità Prezzo € (IVA ESCLUSA)
Categorie ECM
Posti esauriti GRATIS
Categorie professionali Disponibilità Prezzo € (IVA ESCLUSA)
Iscrizione webinar (NON ACCREDITATO)
Posti disponibili GRATIS

Nel caso di richieste superiori al numero di partecipanti accreditati per ECM, saranno preferiti i soci  della SIPA in regola con la quota associativa

VISUALIZZA LA SEGRETERIA VIRTUALE



RAZIONALE SCIENTIFICO

 I Disturbi dell’Alimentazione includono l’Anoressia Nervosa, la Bulimia Nervosa e il Disturbo da Alimentazione Incontrollata (o Disturbo da Binge-eating), sono epidemiologicamente rilevanti e hanno un notevole impatto socio-sanitario. Si stima che tra l’8% e il 15% della popolazione generale presenti disturbi alimentari importanti o comportamenti indicatori di rischio di sviluppo di un disturbo alimentare e che l’1% soffra di Anoressia Nervosa e l 3% di Bulimia Nervosa. L’età di insorgenza è calcolata tra i 14 e i 18 anni, con una netta prevalenza femminile. L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha incluso i disturbi dell’alimentazione tra le principali cause di disabilità tra gli adolescenti. I disturbi dell’alimentazione rappresentano un ambito della psichiatria in continua e costante evoluzione per quanto concerne sia la definizione psicopatologica sia le linee di intervento. Nel corso degli anni l’attenzione della comunità scientifica si è focalizzata sul tentativo di individuare i trattamenti capaci di risultare maggiormente efficaci a lungo termine per disturbi gravati da significativi tassi di morbilità e mortalità. Sempre di più si è delineata la necessità di configurare approcci clinici che contemplassero la personalizzazione e la multidisciplinarietà. Tale obiettivo ha orientato, inoltre, la ricerca verso un sempre più profondo interesse per una piena comprensione della psicopatologia di questi disturbi che risulta al giorno d’oggi molto più complessa e articolata di come veniva concepita non molti anni fa.

Obiettivo di questo webinar è, dunque, quello di presentare gli sviluppi delle più recenti evidenze al fine di offrire una visione integrata dei diversi livelli di competenze tale da poter risultare utile nella comprensione e nella gestione dei Disturbi dell’Alimentazione.

Destinatari: Il webinar è rivolto a medici specialisti in psichiatria, medicina interna, ginecologia, pediatria, medici di medicina generale, pediatri di scelta libera, psicologi, nutrizionisti, dietisti, tecnici della riabilitazione psichiatrica, educatori professionali.

Categorie ECM
Posti esauriti