58° Convegno ALaMMU di Nefrologia, Dialisi e Trapianto Renale

  • 22 May 2020 - 23 May 2020
GRATUITO
Numero crediti assegnati7
Categorie con ECM Medico Chirurgo (Anestesia e rianimazione, Cardiologia, Medicina generale (medici di famiglia), Medicina interna, Nefrologia), Infermiere
Categorie professionali Altro
Numero provider4156
Numero accreditamento292541
Presidente del congressoStefano Santarelli
Segreteria organizzativaFenicia Events & Communication
Categorie con ECM Disponibilità Prezzo € (IVA ESCLUSA)
Medico Chirurgo
Posti disponibili GRATIS
Infermiere
Posti disponibili GRATIS
Categorie professionali Disponibilità Prezzo € (IVA ESCLUSA)
Altro
< 10 posti disponibili GRATIS

RAZIONALE

Il Convegno della Sezione Interregionale ALaMMU della Società Italiana di Nefrologia torna, con la sua 58a edizione, nelle Marche.

La Sezione, ha sempre tenuto ad organizzare i suoi incontri con lo scopo di proporsi come palestra per i giovani nefrologi e per gli infermieri che operano nel settore. Anche quest’anno, quindi, la maggior parte delle relazioni saranno affidate a giovani nefrologi.

Nella seconda giornata è prevista una sessione parallela per approfondire le linee guida ed i protocolli di medici ed infermieri.

Non mancheranno però, tra i relatori, Colleghi italiani di fama internazionale e sarà sicuramente un piacere per noi ospitarli ed ascoltarli.

Come negli anni precedenti, saranno previsti i premi Mioli per le migliori comunicazioni, le borse di studio di frequenza per UU.OO., selezionate nell’area ALaMMU, che si sono distinte in alcuni settori della Nefrologia e Dialisi e, per la seconda volta, il premio Buoncristiani su un progetto di dialisi peritoneale. Tutto questo a conferma dell’intenzione di interpretare gli incontri della Sezione non solo come un momento di aggregazione, ma anche come un’occasione di confronto, di stimolo e di sostegno della ricerca.

Tra gli argomenti individuati quest’anno: alcuni tipi di vasculite, alcune malattie ematologiche di interesse anche nefrologico, le novità terapeutiche nel diabete mellito, il trattamento sostitutivo ambulatoriale e domiciliare, il trapianto di rene da vivente. Una sessione è dedicata alla Conferenza clinico-patologica, con la discussione di casi clinici, tenuta da Nefrologi esperti della materia e da un Collega anatomo-patologo da tempo dedicato alla lettura delle biopsie renali.

Medico Chirurgo
Infermiere